Sostegno agli investimenti per l’efficienza energetica e l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabile

Descrizione: 

L'avviso è volto ad erogare incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese, agendo da stimolo all’uso efficiente dell’energia e l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili, al fine di perseguire l’obiettivo di “Riduzione annuale del consumo di energia". Tra gli interventi che l'avviso intende finanziare vi sono : Interventi di riduzione dei consumi termici;  interventi per la riduzione dei consumi elettrici; interventi sull'involucro; interventi sul ciclo produttivo; interventi di riduzione dei consumi elettrici/termici; l’autoproduzione di energia elettrica/termica.

 

Programma Operativo: 
POR FESR Umbria 2014-2020
Regione: 
Umbria
Area Tematica Ambientale: 
Energia
Asse: 
Asse IV Energia Sostenibile
Priorità di'investimento: 

4b - Promuovere l’efficienza energetica e l’uso dell’energia rinnovabile nelle imprese

Obiettivo specifico: 

4.1 -  Riduzione dei consumi energetici e delle emissioni nelle imprese e integrazione di fonti rinnovabili

Azioni: 

4.1.1 - Incentivi finalizzati alla riduzione dei consumienergetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese e delle aree produttive compresa l'installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l'autoconsumo, dando priorità alle tecnologie ad alta efficienza.

 

Destinatari: 

Piccole, medie e grandi imprese extra agricole classificate secondo l’Allegato 1 del Regolamento (UE) n. 651/2014 del 17 giugno 2014.

 

Data Pubblicazione: 
Wednesday, 28 November, 2018
Data scadenza termini di presentazione: 
Wednesday, 20 February, 2019
Importo: 
€3,000,000
Ammissibilità delle misure ed interventi: 

Sono ammissibili a contributo gli investimenti finalizzati a perseguire un utilizzo razionale dell’energia e/o autoprodurre energia da fonte rinnovabile.
L’impresa potrà presentare una sola domanda riferita a un’unica sede o unità locale.
La spesa ammissibile non potrà superare l’importo di € 1.000.000,00.
La realizzazione degli interventi dovrà essere conclusa entro 6 mesi dal ricevimento del provvedimento di concessione.
Le spese dovranno riferirsi agli interventi per cui si inoltra richiesta di contributo ed essere coerenti, congrue, direttamente funzionali e rivolte al raggiungimento delle finalità e degli obiettivi indicati nel presente avviso.
Le spese ammissibili devono riguardare le seguenti tipologie:
a. Progettazione;
b. Materiali inventariabili;
c. Lavori

 

Criteri di Valutazione: 

1. La procedura di selezione delle domande sarà effettuata tramite una procedura valutativa a sportello
2. Le istanze pervenute entro il termine fissato all’art. 9.5 saranno istruite secondo l’elenco generato dal sistema di Umbria Digitale in ordine decrescente, in base al valore dichiarato in domanda dell’indice di intervento (Itot)

 

Scarica la versione stampabile del bando