Programmi 2014-2020

La politica di coesione dell’Unione Europea sostiene la strategia Europa 2020 finalizzata a garantire una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva con nuovi posti di lavoro, aumento della competitività tra imprese, uno sviluppo economico sostenibile, il miglioramento della qualità della vita dei cittadini in tutte le regioni e le città.

Il sostegno finanziario alle politiche di coesione avviene con tre principali tipologie di fondi: il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), il Fondo di coesione (FC) e il Fondo sociale europeo (FSE). Assieme al Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e al Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP), costituiscono i Fondi strutturali e di investimento europei (Fondi SIE).

Nel ciclo di programmazione 2014-2020 l'Accordo di Partenariato, con cui si definisce la strategia italiana per l’uso dei Fondi europei, prevede l'investimento di 32,2 miliardi di euro, cui si aggiungono 10,4 miliardi di euro per lo sviluppo rurale e 537 milioni di euro per il settore marittimo e della pesca.

La ripartizione territoriale dei fondi considera la media del PIL pro-capite medio dei residenti:

  • più sviluppate”, il cui PIL pro-capite medio è superiore al 90% della media UE (regioni del centro/nord),
  • “in transizione”, il cui PIL pro-capite medio è compreso tra il 75 e il 90% della media UE (Abruzzo, Molise e Sardegna),
  • meno sviluppate”, il cui PIL pro-capite medio è inferiore al 75% della media UE (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia).

 

Degli 11 obiettivi tematici, tre in particolare (OT4, OT5, OT6) sono direttamente riconducibili a tematiche ambientali; gli investimenti a favore della sostenibilità ambientale possono essere finanziabili però anche attraverso le azioni di altri obiettivi tematici (es. l’OT1, l’OT3 e ,per le regioni “meno sviluppate”; anche l’OT7).

Di particolare rilievo l’assegnazione di risorse legate al tema dei cambiamenti climatici (nella sua duplice valenza: mitigazione e adattamento) con circa 9,5 miliardi di Euro di investimenti previsti (soprattutto risorse del FESR e del FEASR).

 

La politica di coesione per il periodo di programmazione 2014-2020 prevede, per l’Italia:

Programmi Operativi Nazionali cofinanziati dai fondi FESR/FSE e Programmi Nazionali a valere sul fondo FEASR approfondisci

Programmi Operativi Regionali cofinanziati dai fondi FESR e FSE e Piani di Sviluppo Rurale a valere sul fondo FEASR approfondisci

Programmi di Cooperazione Territoriale (CTE) 2014 - 2020 approfondisci

Programmazione FESR/FSE 2014-2020

La seguente pagina permette all'utente di effettuare una ricerca dettagliata all'interno degli interventi, previsti nei Programmi Operativi FESR e FSE 2014-2020. La selezione dell'Ambito Territoriale e del Fondo, permetterà all'utente di selezionare una delle Aree Tematiche che intervengono sul territorio prescelto; la selezione dell'Area Tematica determinerà la possibilità di visualizzare gli interventi programmati 2014-2020 che interessano quel territorio e quel fondo indicato.

Selezionare almeno un filtro per visualizzare i risultati.