Interventi di efficienza energetica e utilizzo di fonti rinnovabili nella pubblica illuminazione

Descrizione: 

L'avviso finanzia interventi che intendono favorire lo sviluppo dell’efficienza energetica, la gestione intelligente dell’energia e l’uso dell’energia rinnovabile nella pubblica illuminazione.

Le risorse finanziarie attivate con il presente bando, in termini di contributo pubblico – dato dall’insieme delle quote FESR, fondi regionali e fondi statali – sono pari a € 1.385.006,40.

Il tasso di partecipazione al contributo pubblico del FESR è pari al 50%.

Programma Operativo: 
POR FESR Marche 2014-2020
Regione: 
Marche
Area Tematica Ambientale: 
Energia
Asse: 
Asse IV - Sostenere la transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori
Priorità di'investimento: 

4c - Sostenere l'efficienza energetica, la gestione intelligente dell'energia e l'uso dell'energia rinnovabile nelle infrastrutture pubbliche, compresi gli edifici pubblici, e nel settore dell'edilizia abitativa

Obiettivo specifico: 

13 - Riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche o ad uso pubblico, residenziali e non residenziali e integrazione di fonti rinnovabili

Azioni: 

13.2 - Adozione di soluzioni tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica, promuovendo installazioni di sistemi automatici di regolazione (sensori di luminosità, sistemi di telecontrollo e di telegestione energetica della rete)

Destinatari: 

Enti Locali

Data Pubblicazione: 
Giovedì, 5 Ottobre, 2017
Data scadenza termini di presentazione: 
Giovedì, 1 Febbraio, 2018
Importo: 
€1,385,006
Ammissibilità delle misure ed interventi: 

Requisiti di ammissibilità sono:

  1. Coerenza con la Strategia energetica nazionale, il decreto Burden Sharing e il PEAR;
  2. Livello di progettazione definitivo ai sensi della normativa vigente sui lavori pubblici;
  3. Inserimento degli interventi d’illuminazione in un più ampio progetto di riqualificazione urbana

Con il presente bando la Regione Marche provvede alla concessione di contributi finalizzati al risparmio energetico relativi a: Impianti di pubblica illuminazione.
I contributi saranno concessi per le seguenti tipologie di interventi che possono essere localizzati in tutto il territorio regionale:

  • L’ammodernamento della rete di illuminazione pubblica;
  • L’istallazione di sistemi automatici di regolazione, accensione e spegnimento dei punti luce;
  • L’implementazione della rete di illuminazione pubblica con servizi tecnologici integrati facoltativi.
Criteri di Valutazione: 
  •  Innovatività del progetto in termini di avanzamento delle conoscenze tecniche e/o delle tecnologie richieste nello specifico ambito applicativo;
  • Efficienza dell’impianto di illuminazione;
  • Rapporto tra potenziale di risparmio energetico e investimento ammissibile;
  • Minimizzazione impatti ambientali, riferiti alle emissione di gas effetto serra e inquinanti
Premialità Ambientali: 

A parità di punteggio si applicano nell’ordine i seguenti criteri di priorità:

  1. Progetti promossi dagli Enti locali che hanno già aderito o che aderiranno al patto dei sindaci (PAES) o che aderiscono a un più ampio progetto di sviluppo urbano sostenibile di dimensione sovracomunale;
  2. Progetti promossi da più Enti locali in partenariato che intendono avvalersi del contributo di una sola ESCO.
Scarica la versione stampabile del bando