Adottato dalla Commissione il programma “Spazio Alpino”.

Il Programma di cooperazione transnazionale europea per la regione alpina mira a facilitare la cooperazione tra gli attori economici, sociali e ambientali di sette paesi della cosiddetta area alpina.

Il programma, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e da investimenti pubblici e privati e che coinvolge 7 paesi europei (Austria, Francia, Svizzera, Germania, Slovenia, Italia e Liechtenstein), ha una dotazione finanziaria, per il periodo di programmazione 2014-2020, di oltre 139 milioni di Euro. Tali fondi sono destinati a progetti di ricerca e di innovazione, ad iniziative legate alla “buona gestione” da parte delle amministrazioni pubbliche, alla gestione ed efficienza nell’uso del patrimonio ambientale e alla riduzione nel consumo della CO2. nel territorio alpino. Per l’Italia partecipano la regione Piemonte, la regione Valle d’Aosta, la regione Veneto, la regione Friuli Venezia Giulia, la regione Lombardia, la regione Liguria e la provincia autonoma di Bolzano.
Per maggiori informazioni, consultare il sito: http://www.alpine-space.eu/